Vermeer: Ragazza con turbante

La Scimmia Urlatrice

Di Vermeer (Nato nel 1632a Delft, nella provincia dell’Olanda meridionale e mortovi nel 1675 a soli 43 anni) si possiedono solamente poche e frammentarie notizie biografiche. Figlio di un oste che alla bisogna si trasformava in mercante di opere artistiche, si iscrive sin da giovane (1653) alla Gilda di San Luca: una corporazione di pittori con sede nella sua città natale. Non si hanno notizie certe su un suo possibile viaggio ad Amsterdam, ma sicuramente entra in contatto con le opere di Rembrandt (1606-1669).

Per ciò che riguarda il suo stile, egli si ispira profondamente alla tradizione olandese ed alla sua predilezione nei confronti di una pittura nitida e particolareggiata. Per tali motivi preferisce ricreare gli interni di abitazioni popolari o piccolo borghesi, andando a ricreare atmosfere rarefatte illuminate da una luce evanescente e rarefatta: lo studio della luce nei suoi personaggi diventa un fattore fondamentale.

Nella

View original post 119 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...